Events & People Engagement

Formatrice e consulente in Corporate Storytelling , regista teatrale, docente

“La corda tesa è l’immagine che meglio rappresenta la mia idea di teatro. Per mantenere l’equilibrio, un funambolo deve tener conto di due cose: avere ben presente il punto d’arrivo e al tempo stesso badare ai lati. Oscillare senza mai perdere la meta. Altrimenti cade. Vale nel teatro come nella vita”
(Peter Brook)

La corda tesa, verso una meta che richiede equilibrio, è l’immagine del mio lavoro: sono regista teatrale (diplomata alla Civica Scuola ‘P.Grassi’ di Milano nel 2001, all’Accademia della Scala e specializzata al Piccolo Teatro) e devo portate singoli e gruppi fino alla fine della corda, fino allo spettacolo finale. Ma ho scoperto che il teatro non ha sempre bisogno di un palcoscenico: le storie agite sono ovunque. Spesso però è necessario dare un ordine a questo materiale narrativo perché le persone e i gruppi possano evolvere nella direzione desiderata, verso la loro specifica meta, per non rischiare che la loro storia si perda definitivamente nella confusione e nel caos. Lavoro come consulente e formatrice per multinazionali e PMI (con ILSchange-Imagination Leads to Success), collaboro con scuole secondarie inferiori e superiori in percorsi di orientamento con metodologie narrative e progettualità personale per ragazzi, dirigo Reverì - Centro di Narrazione Creativa e negli ultimi anni mi sono appassionata a storie antiche che hanno guidato i nostri comportamenti per secoli: alla narrazione biblica, collaborando in modo continuativo con la Facoltà di Teologia di Lugano.

Competenze specifiche:
  • Corporate storytelling (people management e cultura aziendale)
  • Metodologie narrative per la formazione
  • Regia di eventi formativi e spettacoli
  • Docente di recitazione, tecniche narrative e scrittura creativa