fbpx
I commenti sono off per questo post

The Narrative Age: sai come orientarti?: Quinto Convegno Nazionale di Storytelling

L’edizione 2016 del Convegno ha offerto momenti di riflessione e spunti di approfondimento sul tema della narrazione come luogo di lettura, comprensione, comunicazione, interpretazione della realtà della nostra epoca, della sua complessità, delle sue ambivalenze e contraddizioni.

L’intento è stato quello di trovare risposta ad alcuni quesiti chiave:

  • perché oggi si parla tanto di storytelling?
  • quando parliamo di storytelling e narrazione, che cosa intendiamo?
  • a quali bisogni profondi la narrazione oggi risponde, con modalità differenti rispetto al passato?
  • cosa vuol dire vivere un’epoca narrativa e perché la narrazione si è diffusa in territori diversi?
  • La propagazione dello storytelling comporta dei pericoli?

Un format diverso dai tradizionali schemi del convegno che, partendo dagli scenari epocali disegnati da filosofi, antropologi, guru digitali ed esperti di comunicazione, ha cercato le interazioni con il pubblico, attivamente coinvolto con domande e riflessioni, sino a momenti di Conversazioni Narrative.

Una sorta di salotto per condividere con figure significative del mondo accademico e corporate le esperienze e i temi più caldi e attuali, e agli interventi istituzionali, che forniscono le chiavi di letteratura di quanto ascoltato attraverso gli strumenti e il sapere delle tecniche narrative.

Questi alcuni dei temi e ambiti trattati nel corso della giornata:

  • digitalizzazione e interpretazione dei big data,
  • il mondo del lavoro e il senso del fare nella dimensione del cambiamento continuo
  • dall’antropologia all’anima della pubblicità e gli ideali a cui si ispira
  • il significato di Storytelling Animals e la geopolitica.

A parlarne ospiti autorevoli provenienti dal mondo accademico e corporate.

Qui il programma del Convegno.

Anche quest’anno, il convegno è stato la cornice di esperienze sensoriali per il Pubblico, grazie ai ritratti d’autore di Fabrizio Contu Photography e al Sound Design di Tailor Music, con la possibilità di rivivere le suggestioni visive e sonore di questo giorno grazie alle raccolte nel web.

Hashtag ufficiale dell’evento: #NarrativeAge

I commenti sono chiusi .